Sila Realty Trust (SILA): opportunità di tender offer per i piccoli azionisti

Foto dell'autore
Autore

Thomas Moroder

Nel 2019, Thomas Moroder ha fondato la RealEstate.it Srl, con l'obiettivo di offrire servizi completi di ricerca e investimento immobiliare.

Ancora un’altra opportunità di guadagno per i piccoli azionisti.

SILA Presentation

Un triple net REIT focalizzato su proprietà sanitarie

Sila Realty Trust (SILA) è un triple net REIT focalizzato esclusivamente su proprietà sanitarie. A metà giugno la società ha completato una quotazione diretta al NYSE, aprendo la strada alla liquidità e alle opportunità di uscita per gli azionisti di SILA. Prima di questo evento, la società riacquistava azioni solo “a causa di morte o circostanze impellenti involontarie”. Naturalmente, una modalità di quotazione del genere ha creato una notevole pressione di vendita da parte della base di azionisti pre-quotazione. Per mitigare la potenziale volatilità e supportare il prezzo delle azioni, SILA ha lanciato contemporaneamente un’offerta pubblica di acquisto per riacquistare circa il 4% delle azioni in circolazione a $22,6-$24,0. Gli odd lot (lotti di 99 o meno azioni) saranno accettati con priorità. L’offerta scade il 19 luglio 2024.

Un’opportunità di guadagno

Attualmente, il prezzo delle azioni è leggermente inferiore al limite inferiore dell’offerta. Questo è spesso il caso in configurazioni simili di quotazione diretta + tender offer. Non sarei sorpreso se, durante il periodo restante dell’offerta, il prezzo delle azioni scendesse ulteriormente a causa della continua pressione di vendita. Al prezzo attuale di $21,4 i piccoli azionisti possono guadagnare $118 per account.

Il rischio che la transazione venga annullata o modificata è praticamente nullo: il prezzo delle azioni crollerebbe se ciò accadesse, il che non sarebbe positivo per un’entità appena quotata. È utile sapere che il management in futuro (similmente a Blue Owl-ODBC o Oaktree-OCSL, per esempio) raccoglierà SILA II, III, IV… come veicoli non quotati, e poi, una volta che i fondi sono completamente investiti, fonderanno i portafogli in SILA in cambio di nuove azioni emesse, per fornire liquidità agli investitori. Questa strategia non funzionerà se SILA viene scambiata cronicamente a un valore significativamente inferiore al NAV (Net Asset Value). Per garantire il successo della raccolta fondi e delle future fusioni, è cruciale che il prezzo delle azioni di SILA rimanga stabile e vicino al suo valore patrimoniale netto.

Dettagli della gestione e dei principali azionisti

Il management non sta partecipando all’offerta, ma possiede meno dell’1% delle azioni. Non ci sono grandi azionisti nel registro.

Valutazione e confronto con i competitor

Mentre ritengo che l’offerta finirà probabilmente per essere sovrascritta e valutata al limite inferiore, vale la pena notare che la società sembra relativamente economica rispetto ai suoi concorrenti.

Strategia aziendale di SILA

Una panoramica dettagliata del business è fornita in questa presentazione per gli investitori. La gestione è focalizzata sull’espansione della scala e ha indicato che la quotazione diretta al NYSE è stata effettuata principalmente per migliorare l’accesso ai mercati dei capitali a scopo di crescita.

Conclusione

Sila Realty ha avuto in passato una quotazione estremamente illiquida OTC con il ticker CVMCA, ma il 10K della società ha comunque indicato che “non esiste un mercato di negoziazione pubblico per le azioni”. La recente quotazione al NYSE e l’offerta di riacquisto rappresentano una significativa evoluzione per la società, offrendo interessanti opportunità di guadagno per i piccoli azionisti.

Se sei un azionista di Sila Realty Trust, questa potrebbe essere una buona occasione per ottenere un ritorno extra sul tuo investimento, approfittando della priorità riservata ai piccoli lotti. L’ultima data utile per gli acquisti per partecipare al tender offer è il 18 luglio 2024, l’ultima data utile per segnalare l’adesione al tender offer al proprio broker è il 19 luglio 2024.

Io ho comprato 99 azioni al costo di $21,41 ed aderirò il tender offer; una volta concluso il tendo offer verificherò come si evolve il titolo per valutare se investire ancora. Come sempre vale: DYODD (Do You Own Due Diligence)!

Lascia un commento